Pubblicati da

Ringraziamenti a Duccio ed al Bar lo Chalet dell’Abetone

Vogliamo continuare con i ringraziamenti dedicati a chi si è occupato dei ristori lungo il tracciato della Tuscany Extreme e questa volta arriviamo in cima all’ascesa dell’Abetone, dove gli atleti hanno potuto rifocillarsi nell’ottimo ristoro organizzato da Duccio Ugolini storico ristoratore dell’Abetone. Duccio gestisce infatti il bar lo Chalet proprio sul passo dell’Abetone in via […]

Ringraziamenti alla Sorgente di San Pellegrino in Alpe

Tra gli amici che ci hanno aiutato con i ristori a rendere ancora più unica e spettacolare questa edizione della Tuscany Extreme non possiamo non citare la Sorgente di San Pellegrino in Alpe, la storica bottega di prodotti alimentari che si affaccia sulla piazzetta principale e che da oltre 30 anni accoglie gli intrepidi che […]

Ringraziamenti all’Associazione sportiva culturale Chiozza

Tornando a parlare degli amici che hanno aiutato l’organizzatore Paolo Pagni nell’impresa di realizzare l’edizione 2022 del Tuscany Extreme, non possiamo che citare Fabio Lunardi presidente dell’Associazione sportiva culturale Chiozza ed i suoi collaboratori che si sono occupati dei ristori relativi alle cronoscalate del Cipollaio e del terribile San Pellegrino in Alpe. La gentilezza e […]

Ringraziamenti al Comune di Bagni di Lucca

Proseguiamo con i ringraziamenti verso tutti gli “amici” del Tuscany Extreme che ci hanno aiutato nella realizzazione ed arriviamo al comune di Bagni di Lucca. Per prima cosa è assolutamente doveroso ringraziare la giunta comunale e soprattutto gli assessori coinvolti per la gentilezza e la disponibilità che hanno avuto fin da subito verso il nostro […]

Ringraziamo il Comune di Fabbriche di Vergemoli (e le sue donne…)

Quando si realizza una manifestazione così importante e di successo come la Tuscany Extreme sono molti i soggetti pubblici, aziende, associazioni e privati cittadini da ringraziare per l’aiuto che hanno saputo dare e quasi in tutti i casi i ringraziamenti avvengono di persona, con una calorosa stretta di mano ed un abbraccio (ora che finalmente […]