REGOLAMENTO

ASD Pinocchio Extreme organizza la Tuscany Extreme, manifestazione cicloturistica con tratti cronometrati agonistici che si svolgerà Sabato 11 Giugno 2022.

Articolo 1 – PARTECIPAZIONE

La partecipazione alla manifestazione è riservata a:

• tutti i cicloamatori, amatori, cicloturisti e professionisti italiani in regola con la licenza ACSI o Federazione Ciclistica Italiana (FCI) o di un altro Ente di Promozione Sportiva (EPS) appartenente alla Consulta Nazionale

• tutti i cicloamatori, amatori, cicloturisti e professionisti stranieri in regola con la licenza della Federazione Ciclistica della propria nazione, riconosciuta dall’UCI;

• la manifestazione è ad invito ed il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione;

• i minori dovranno presentare il modulo “Liberatoria Minorenni” sottoscritto da un genitore o un tutore;

Articolo 2 – ISCRIZIONE

L’iscrizione alla manifestazione va perfezionata attraverso il sito di ENDU compilando l’apposito form di iscrizione e versando la quota prevista.

Articolo 3 – QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota di partecipazione varia in base alle promozioni vigenti al momento dell’iscrizione. Le promozioni sono temporanee e sarà possibile usufruirne solo se attive e visibili sul sito https://www.tuscanyextreme.it o sui canali social ufficiali. I partecipanti iscritti al di fuori delle promozioni, non potranno richiedere in nessun caso sconti o rimborsi rispetto alla quota di iscrizione intera.

L’iscrizione è nominale e non può essere ceduta a terzi.

La quota comprende:

• Pacco gara

• Numero di gara

• Ristori *

• Pasta party *

• Docce *

• Premiazioni 3 uomini e 3 donne per ogni cronoscalata e i primi 3 delle 12 categorie riconosciute da ACSI per ciascun percorso

* Servizi attivi se possibile rispetto alla normativa anti Covid-19 vigente nel giorno della gara

Articolo 4 – RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione non è in alcun caso rimborsabile. Il partecipante in regola con l’iscrizione che per motivi di infortunio debitamente documentabile, ovvero altra causa di forza maggiore non di sua diretta responsabilità sia costretto a rinunciare alla partecipazione, può richiedere che l’iscrizione sia considerata valida per l’edizione successiva. La richiesta dovrà pervenire tramite email all’indirizzo mail info@pinocchioextreme.it entro il 31 Maggio dell’anno in cui l’evento cui non si potrà partecipare si svolge.

Articolo 5 – RITIRO PACCO GARA

Il pacco gara potrà essere ritirato Sabato 11 Giugno 2022 all’arrivo in Piazza Giacomo Matteotti. Alla consegna del pacco gara sarà richiesta la presentazione di un documento di identità o di delega debitamente firmata e correlata di fotocopia della carta di identità dell’iscritto qualora il partecipante sia impossibilitato a ritirarlo personalmente.

Articolo 6 – CASCO

È obbligatorio l’uso del casco rigido omologato per tutta la durata della manifestazione. In caso di non utilizzo per tutta o parte della gara scatterà automaticamente la squalifica del partecipante.

Articolo 7 – RITROVO E PARTENZA

La partenza avverrà Sabato 11 Giugno 2022 dalle 5.00 alle 6:00 in località Piazza Giacomo Matteotti – 51017 Pescia (PT).

Articolo 8 – PERCORSI

I percorsi validi per la Tuscany Extreme sono quelli pubblicati sul sito https://www.tuscanyextreme.it aventi come caratteristiche:

  • Tuscany Extreme , percorso lungo : 220.15km e 4265mt di dislivello
  • Tuscany Legend , percorso corto : 130.62km e 2485mt di dislivello

le tracce GPX sono disponibili sul sito web.

Articolo 9 – TEMPO LIMITE

Il tempo limite è fissato in 14h per il percorso Extreme 9h per il percorso Legend ( tempo massimo per l’arrivo a Piazza Giacomo Matteotti ).

Lungo i percorsi il tempo limite sarà identificato dai cancelli orari indicati nella tabella di marcia.

Il tempo limite è da intendersi come il tempo entro il quale l’organizzazione si impegna a fornire tutti i servizi compresi nell’iscrizione. Chi dovesse transitare oltre l’orario massimo previsto non riceverà alcun tipo di assistenza da parte dell’organizzazione.

Articolo 10 – TRAFFICO STRADALE

Durante la manifestazione, al di fuori di un periodo di tempo limitato previsto sui tratti cronometrati, il traffico stradale sarà APERTO, pertanto, i partecipanti sono tenuti al rispetto del Codice della Strada. Ogni partecipante si impegna quindi all’assoluto rispetto e nel caso di violazioni, oltre alle eventuali sanzioni previste dal Codice della Strada.

Articolo 11 – CRONOMETRAGGIO

Il Cronometraggio sarà effettuato da MySdam di Detecht Srl con tecnologia basata sull’utilizzo di “chip” usa e getta inserito all’interno del frontalino che dovra essere montato correttamente come da linee guida .

I tratti cronometrati che concorreranno alla classifica individuale femminile e alla classifica individuale maschile finale visibili sul sito web https://www.tuscanyextreme.it , saranno i seguenti:

1° CRONOSCALATA LUCESE ( solo Extreme )

2° CRONOSCALATA CIPOLLAIO ( solo Extreme )

3° CRONOSCALATA SAN PELLEGRINO ( solo Extreme )

4° CRONOSCALATA BENABBIO ( Extreme e Legend)

5° CRONOSCALATA SAN PELLEGRINETTO ( solo Legend )

La cronoscalata a comune tra il percorso Extreme e Legend, quella di BENABBIO, darà origine ad un’unica classifica.

ATTENZIONE:

  1. ogni cronoscalata avrà un preciso “cancello” orario di apertura e chiusura stabilito dall’organizzatore che sarà visibile sul sito web https://www.tuscanyextreme.it/tabella-di-marcia/ . Il tempo di apertura dei cancelli sarà un tempo accessibile a tutti.
  2. Una volta superato l’orario di chiusura di un determinato “cancello” non sarà più effettuato il cronometraggio ne sarà più presente il personale addetto.
  3. per partecipare all’assegnazione dei premi, ogni partecipante dovrà essere cronometrato in tutte le cronoscalate previste dal percorso scelto.
  4. per partecipare all’assegnazione dei premi, ogni partecipante dovrà passare dagli appositi checkpoint di controllo previsti dall’organizzatore all’interno dei percorsi.
  5. per partecipare all’assegnazione dei premi, ogni partecipante dovrà completare il giro entro il tempo limite così come specificato nel punto 9 di questo regolamento.

Richiamando il Regolamento U.C.I. e F.C.I., paragrafo 1.3.010 e 12.1.013 bis frode tecnologica, la giuria di gara, con il supporto tecnico dell’organizzazione, è autorizzata ad effettuare controlli a campione o sistematici.

Articolo 12 – RISTORI

Saranno allestiti ristori solidi e liquidi al termine di ogni cronoscalata. I ristori proporranno acqua, integratori, frutta. Il metodo dei ristori e la disponibilità dei prodotti saranno ovviamente gestiti in modo da rispecchiare la normativa anti Covid-19 vigente al momento della gara.

Articolo 13 – RIFIUTI

I rifiuti, di qualsiasi natura, dovranno essere conferiti in appositi spazi definiti dall’organizzazione.

Articolo 14 – SQUALIFICHE

Saranno applicate squalifiche per i partecipanti che dovessero tenere un comportamento ingiurioso ed offensivo nei confronti dei giudici, degli addetti all’organizzazione e degli altri partecipanti. Saranno inoltre sanzionati con la squalifica i partecipanti che effettueranno deviazioni al percorso non consentite, i partecipanti che parteciperanno con un numero di gara non a loro assegnato (cessione non autorizzata dall’organizzatore).

Qualora fosse identificato un atteggiamento antisportivo da parte di un partecipante la giuria provvederà immediatamente alla squalifica del partecipante.

I partecipanti che supereranno l’auto di inizio corsa saranno immediatamente squalificati.

Eventuali comportamenti che possano arrecare danno diretto o indiretto, ovvero un danno di immagine alla gara, agli organizzatori o alle persone coinvolte con l’evento potranno essere oggetto di denuncia e gli organizzatori si riserveranno il diritto di adire le vie legali.

Articolo 15 – CLASSIFICHE

Verranno prodotte le seguenti classifiche:

  1. Uomo : Ogni singolo tratto cronometrato purché il partecipante abbia rispettato tutti i requisiti previsti dal punto 11 del presente regolamento.
  2. Donna : Ogni singolo tratto cronometrato purché la partecipante abbia rispettato tutti i requisiti previsti dal punto 11 del presente regolamento.

La cronoscalata a comune tra il percorso Extreme e Legend, quella di BENABBIO, darà origine ad un’unica classifica.

Le classifiche sono redatte dai tempi rilevati dal sistema di cronometraggio e sono insindacabili, salvo reclami che comportino la squalifica di un partecipante che dovranno però essere sollevati al momento dell’arrivo e debitamente documentati.

Saranno inoltre premiati, per ciascun percorso, i primi 3 partecipanti per ogni categoria prevista da ACSI ( 12 categorie ) per somma dei tempi delle cronoscalate.

Non è prevista alcuna premiazione relativa ai tempi assoluti per il tempo totale della manifestazione.

Articolo 16 – PREMIAZIONI

I premi in palio per le cronoscalate sono Buoni Regalo Amazon. I premi in palio per la classifica di categoria sono premi tecnici . Non sarà possibile in nessun modo la conversione dei premi in denaro.

I premi saranno così ripartiti:

Per ogni cronoscalata saranno redatte 2 classifiche, 1 per i partecipanti di sesso maschile ed 1 per i partecipanti di sesso femminile

1° Classificato : 100 € sotto forma di Buono Regalo Amazon

2° Classificato : 60 € sotto forma di Buono Regalo Amazon

3° Classificato : 40 € sotto forma di Buono Regalo Amazon

Ricordiamo che i premi di ogni cronoscalata possono sommarsi tra di loro. La cronoscalata a comune tra il percorso Extreme e Legend, quella di BENABBIO, darà origine ad un’unica classifica.

Saranno premiati solo i partecipanti in regola con quanto previsto da questo regolamento.
La premiazione sarà effettuata al raggiungimento del tempo limite previsto dal punto 9 di questo regolamento.

I premi saranno assegnati ai soli presenti pertanto i premi non ritirati di persona il giorno della gara non saranno consegnati a terzi, in caso di assenza di uno o più degli atleti vincitori l’assegnazione dei premi passerà automaticamente al partecipante posizionatosi successivamente . Il mancato ritiro del premio sancisce la perdita del premio stesso che sarà devoluto in beneficienza.

Le premiazioni si svolgeranno a partire dalle ore 15:00 .

Articolo 17 – BICICLETTE ASSISTITE

Le biciclette assistite non saranno dotate di Chip, quindi non concorreranno ne alla classifica ne all’assegnazione di premi. Chiunque voglia usare questo tipo di biciclette dovrà procedere in regime cicloturistico.

Articolo 18 – MODIFICHE AL REGOLAMENTO

L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare modifiche al regolamento. Tutte le comunicazioni ufficiali saranno effettuate tramite la pagina Facebook ufficiale e sul sito https://www.tuscanyextreme.it/regolamento/

Articolo 19 – ANNULLAMENTO E CAMBIO DI DATA

Se per cause di forza maggiore o per decisioni della pubblica amministrazione la manifestazione non dovesse svolgersi le quote di iscrizione non saranno rimborsate in nessun modo. Gli iscritti però potranno richiedere di spostare la loro iscrizione all’edizione successiva o di cedere l’iscrizione ad altro nominativo.

Le modalità di questa richiesta saranno pubblicate sul sito web https://www.tuscanyextreme.it nei giorni seguenti l’eventuale annullamento.

Qualora invece, sempre per causa di forza maggiore, ovvero per cause non dipendenti dall’organizzatori, si dovesse procedere ad un cambio di data, tutte le iscrizioni saranno immediatamente rese valide per la nuova data individuata o per l’edizione successiva. Sarà vostra facoltà rinviare il pettorale all’edizione successiva o di cedere l’iscrizione ad altro nominativo.

Articolo 20 – RESPONSABILITÀ

All’atto dell’iscrizione ciascun partecipante dichiara di:

• Essere consapevole dei rischi derivanti o comunque connessi con la manifestazione, di averli valutati accuratamente prima di iscriversi.

• Essere in possesso del certificato medico sportivo AGONISTICO, del tesserino di affiliazione ad un ente e aver compilato e firmato la liberatoria di responsabilità.

L’organizzatore non sarà responsabile per danni e infortuni che dovessero derivare ai partecipanti dalla partecipazione alla manifestazione o causati dai partecipanti a terzi, a causa di:

• scontro con altri partecipanti, veicoli o ostacoli fermi;

• caratteristiche della superficie stradale, da fenomeni atmosferici o di ogni altra causa non imputabile direttamente alla condotta dell’organizzatore;

• condizioni fisiche, di salute o delle condizioni del mezzo di locomozione utilizzato di ogni partecipante.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per fatti accaduti prima, durante e dopo la manifestazione e che vedano coinvolti partecipanti sia tra loro sia con terzi.

L’organizzazione non risponde in alcun modo per biciclette o altri materiali abbandonati, persi o rubati prima, durante o dopo lo svolgimento della manifestazione.

L’organizzazione declina qualsiasi responsabilità nel caso in cui terzi estranei alla manifestazione creassero danno a se stessi o agli altri, inserendosi nella manifestazione in modo fraudolento o in qualsiasi altra modalità.

La manifestazione si effettuerà con qualsiasi condizione meteorologica salvo diverse disposizioni delle autorità competenti (prefettura).

Articolo 21 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

Ogni partecipante dichiara inoltre che:

  1. Ha letto, compreso e approvato il presente regolamento accettandone senza riserva ogni sua parte
  2. Di farsi garante del proprio comportamento durante e dopo la manifestazione, di aver prodotto un certificato medico valido, di essere in buone condizioni psicofisiche e di sottoposto a visita medico attitudinale per la pratica ciclistica agonistica o cicloturistica (come da Art.6), fornendo all’Organizzazione la più ampia manleva per ogni danno che dovesse subire in conseguenza della sua partecipazione alla manifestazione.
  3. Esprime il consenso all’utilizzo dei suoi dati, anche a fini commerciali, secondo quanto previsto dal testo unico sulla privacy n. 196 del 30/06/2003 e dal Regolamento dell’Unione Europea sulla privacy 2017/679 (GDPR/18). (nota privacy allegata al modulo di iscrizione visualizzabile online sul sito https://www.tuscanyextreme.it/privacy-policy/)
  4. Concede all’Organizzazione il più ampio consenso all’uso, nei modi consentiti dalla legge, anche a fini di lucro, di ogni sua immagine video o fotografica fatta nei giorni della manifestazione, fornendo all’Organizzazione facoltà di cessione a terzi di tali immagini. La suddetta autorizzazione all’utilizzo della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi, a mero titolo esemplificativo e non limitativo, materiali promozionali e/o pubblicitari realizzati su tutti i supporti. L’organizzazione potrà, inoltre, cedere a terzi e ai propri partners istituzionali e commerciali, i diritti di utilizzazione previsti nel presente accordo.